TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aspettati giocatori NHL alle Olimpiadi del 2026: i negoziati inizieranno presto

Non è stato ancora annunciato che gli atleti NHL gareggeranno alle Olimpiadi del 2026 a Milano, in Italia e a Cordina.

Ma l’International Ice Hockey Federation (IIHF) vuole che le notizie siano ben prima delle Olimpiadi di Pechino, che ora sono in corso. Entro sei mesi dall’inizio delle Olimpiadi fino a settembre 2021, la NHL ha concesso il permesso di competere.

A dicembre, meno di due mesi prima della prima olimpica, la NHL ei suoi giocatori si sono ritirati dal torneo, adducendo il rinvio delle partite e il rischio della stagione NHL di diffondersi in Nord America.

Il presidente dell’IIHF Luc Tardif spera di raggiungere un accordo con la NHL prima delle Olimpiadi del 2026.

Prima è meglio è.

– Capiscono quanto sia difficile per noi aspettare fino all’ultimo minuto. Capiscono che questo non è facile per noi o per il CIO e che deluderà sia i fan che i giocatori. Ecco perché sono ottimista per la prossima (Olimpiadi), dice Dordiff Agenzia di stampa AP ed ESPN.

Gli atleti NHL non gareggiano alle Olimpiadi di Sochi dal 2014. La NHL si è qualificata per le Olimpiadi del 2018 poiché l’assicurazione e le spese di viaggio erano inaccettabili.

Ma quando è diventato chiaro che non sarebbero stati autorizzati a competere alle Olimpiadi del 2022, il commissario della NHL Gary Bedman ha dichiarato:

– Non vedo l’ora di essere nel 2026.

I migliori giocatori del mondo non si sono affrontati in un big match ai Mondiali dal 2016. Foto: Bildbyran.

Il presidente dell’IIHF Luc Tardif incontrerà la direzione della NHL a marzo per discutere delle Olimpiadi del 2026 e di altri argomenti. Si prevede che quest’estate si terranno colloqui approfonditi una volta terminata la stagione NHL.

READ  LO ska ha ft maffiapengar per semestre in italiano

Per saperne di più: JVM 2022 si giocherà ad agosto – Le corone Junior emergono da due vittorie nette

NHL e NHLPA hanno iniziato a parlare di riprendere la Coppa del Mondo 2024. Il torneo non si è svolto nell’autunno del 2016 a Toronto.

Solo allora i più grandi giocatori di hockey del mondo hanno avuto l’opportunità di misurare la propria forza l’uno con l’altro.