TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Armand Duplantis si è operato agli occhi: “È stato un orrore”

“La paura che succeda qualcosa mi morde sempre”

Improvvisamente Mondo Duplantis vede il mondo con occhi completamente nuovi.

Ora parla per la prima volta dell’operazione agli occhi che ha cambiato la sua vita.

– È così meraviglioso poter vedere di nuovo così bene. Dice che è come se si fosse aperto un mondo completamente nuovo.

Mondo Duplantis sta affrontando una nuova stagione come miglior sollevatore di pali al mondo.

Non è mai stato più prevedibile

Il primo è dove può vedere chiaramente senza occhiali o lenti a contatto.

Soprattutto:

Ha evitato la paura nascosta che provava ogni volta che gareggiava.

Esteriormente non si vedeva affatto e non gli impediva di stabilire due record mondiali e scalare la vetta mondiale assoluta. Ma questo potrebbe essere solo un altro esempio di grande talento.

– Non è qualcosa di cui scelgo di parlare, ma la mia più grande paura è sempre stata che ci potessero essere dei problemi con le lenti nel bel mezzo della competizione. Soprattutto nei grandi campionati. Che la lente cadrà o accadrà qualcos’altro. È sempre stato nella parte posteriore della mia mente e sono sempre stato nervoso per questi pensieri. Alla fine è diventata come un’idea fissa.

“Sii come un handicap”

– Quindi mi sento così a mio agio e mi sento davvero bene quando mi alleno. Tutto è molto più facile. Non sono mai stato a mio agio con le lenti, ma sono sempre stato un po’ scontroso ai miei occhi.

Hai mai saltato senza lenti prima?

– No, era impossibile. Non ho visto il foro dei bastoncini né la barra. Non era tutto chiaro. Avevo un difetto visivo molto grave. Era un handicap con cui dovevo convivere. È successo così che ho dovuto uscire di strada e fermarmi mentre stavo guidando, perché le lenti mi davano molto fastidio. Alzarsi e prendere un bicchiere d’acqua quando mi sono svegliato di notte è stata un’avventura. lo devo sentire. E se una mattina dimentico le lenti, l’intera giornata è rovinata.

READ  35.000 registrati a Göteborgsvarvet - Medico di controllo delle infezioni interessato.

Questo ti renderà un saltatore con l’asta migliore?

– Credo di si. E soprattutto non devo più preoccuparmi ogni volta che gareggio. Questa paura che succeda qualcosa mi rode sempre.

“Sii impotente senza occhiali”

Per la prima volta dopo il breakout, Mondo è apparso spesso con gli occhiali alle conferenze stampa e quando era in competizione portava sempre le lenti.

Quello che nessuno sapeva era quanto fosse davvero cattivo senza il suo aiuto.

La disabilità visiva di Mondo è apparsa improvvisamente quando aveva dieci anni, come spesso accade con la miopia quando i suoi occhi crescono.

Ma è stata un’esperienza quasi traumatica per lui quando l’ha scoperto per la prima volta.

Sì, stavamo per giocare una partita serale a baseball e all’improvviso tutto galleggiava insieme davanti a me. Tutto è diventato come nebbia lì sotto i riflettori. Ho dovuto dire al nostro allenatore che non potevo più giocare perché non vedevo niente. Ma ha detto che dovevo provare comunque e ovviamente ho perso ogni palla. Il giorno dopo, mia madre mi ha portato dall’oculista che ha scoperto cosa era successo e che avevo un difetto alla vista.

Dopo di che, la mia vista ha continuato a deteriorarsi fino all’età di sedici anni. Allora smettila. Ma poi la mia vista era così brutta che ero impotente senza occhiali o lenti.

Non ha mai avuto un intervento chirurgico prima perché gli occhi devono essere completamente cresciuti prima della procedura laser avanzata.

Stessa procedura di Abi Greg

Solo in autunno era pronto e l’operazione è stata eseguita al Memira Eyecenter di Stoccolma.

READ  Problemi con Melody Kroos - Impossibile inviare una risposta

Due minuti per occhio. Allora era chiaro. Le cose sono andate molto velocemente e senza intoppi, dice Mundo.

– Ero un po’ turbato agli occhi la prima notte, ma al mattino è stato come svegliarsi in un mondo completamente nuovo. Mi piace ancora vedere cosa mi sveglio ogni mattina. In passato, tutto era solo una grande nebbia finché non indossavo occhiali o lenti.

Non sei preoccupato che qualcosa possa andare storto? “

– numero. Mio padre Greg ha fatto la stessa procedura e mi ha detto com’era. È anche molto felice e non ha avuto problemi dopo.

La sua operazione agli occhi potrebbe avere un ottimo rapporto con l’allenamento questo autunno. Mundo ha segnato due grandi gol quando ha iniziato la sua stagione indoor a Karlsruhe, in Germania, il 28 gennaio.

– Sì, un nuovo record mondiale e la vittoria della Coppa del Mondo indoor a Belgrado. Non mi sono mai sentito più pronto.

Inserito: