TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Apple inizia a vendere parti, libera di riparare da solo

Apple ha ora iniziato a vendere parti dopo un completo capovolgimento della politica. Ora puoi riparare tu stesso il tuo iPhone e Mac gratuitamente e se acquisti pezzi di ricambio da Apple, ci sarà uno sconto sul tuo prossimo acquisto.

La guerra di Apple contro le aziende che riparano i loro prodotti senza autorizzazione è finita. La notizia del cambio di politica è arrivata in autunno, Quando Ni Technic parla di cose tra cui Apple inizierà a vendere parti, strumenti e manuali agli utenti.

Per la prima volta negli Stati Uniti

Apple ha definito il progetto una “riparazione self-service” e dal 27 aprile ha ottenuto il via libera. Secondo un comunicato stampa diffuso dalla società. Come al solito, gli Stati Uniti sono usciti per primi, ma secondo Apple, la “correzione self-service” sarà estesa all’Europa nel corso dell’anno.

Oltre alle parti originali, Apple offrirà anche strumenti Apple originali e manuali online – solo testo, nessun video – per coloro che desiderano riparare il proprio iPhone o Mac.

Apple vuole offrire alternative

“L’accesso ai ricambi originali Apple offre ai nostri clienti una maggiore libertà di scelta se sono necessarie riparazioni”, Dice il direttore operativo di Apple Jeff Williams A TechCrunch. “Negli ultimi tre anni, Apple ha quasi raddoppiato il numero di punti di assistenza che hanno accesso a parti, strumenti e formazione originali, e ora stiamo offrendo un’alternativa per coloro che desiderano effettuare le proprie riparazioni”.

È possibile noleggiare strumenti

Secondo l’azienda, l’investimento è rivolto principalmente a coloro che hanno precedenti esperienze nella riparazione di componenti elettronici e nel negozio online avrai a disposizione più di 200 parti e strumenti diversi. Innanzitutto, i clienti potranno acquistare accessori di riparazione per iPhone 12 e iPhone 13, che includono materiali e strumenti che consentono loro di cambiare lo schermo, la batteria e la fotocamera.

READ  Fallout: nominato autore principale per la sfilata londinese di Bethesda
Innanzitutto, il materiale per Iphone 12 e 13 è disponibile nel negozio online di Apple. (Foto: TT)

Viene dalla compagnia Anche per poter noleggiare gli strumenti se non vuoi acquistare. L’azienda offrirà anche uno sconto sul prossimo acquisto se i clienti restituiscono (alcuni componenti selezionati) riciclabili.

Nel corso dell’anno, ci saranno anche manuali, parti e strumenti necessari per riparare i Mac dotati di chip M1.

Secondo Techcrunch Le riparazioni non pregiudicano la garanzia.

Leggi anche: Mercato mobile futuro incerto [Dagens PS]

Leggi anche: iPhone Made in India – Riduce la dipendenza dalla Cina [Dagens PS]