TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Altri marinai nella squadra olimpica svedese: barche

Altri marinai nella squadra olimpica svedese: barche

I marinai di Nacra Emil Jarrod e Hannah Johnson, insieme alla surfista Johanna Hjertberg, si stanno preparando a competere alle Olimpiadi di quest'estate. Martedì tutti e tre hanno ricevuto i biglietti olimpici dal Comitato Olimpico svedese, quindi ora ci sono cinque equipaggi e un totale di otto svedesi sulla linea di partenza per la vela olimpica a Marsiglia.

-Avremo una squadra davvero forte quest'estate. Il Capitano di Etihad Magnus Grevari afferma che navigare con tutte le nuove classi sarà fantastico.

Martedì la squadra olimpica svedese è stata ampliata di 10 persone e il direttore della squadra Peter Rennebo è sempre più soddisfatto di come la squadra svedese guarda ai Giochi estivi di Parigi.

– La nostra immagine è che la squadra sarà più forte rispetto a Tokyo, quando tornammo a casa con nove medaglie, dice Peter Rennebo.

Emil Järudd/Hanna Jonsson si sono già assicurati un posto olimpico nazionale per la Svezia nell'agosto 2023 quando torneranno a casa con il bronzo mondiale alla Nakra dell'Aia. Da allora, stanno lottando per un biglietto olimpico e sono stati sfidati da Ida Svensson/Markus Dackhammar, anche loro appartenenti all'élite mondiale Nacra.

Recentemente ai Campionati del mondo, che si sono decisi questo fine settimana, Emil e Hanna hanno concluso al quinto posto, mentre Ida e Markus hanno conquistato il sesto posto. Ma ormai è chiaro che saranno Emil e Hanna a rappresentare la Svezia ai Giochi Olimpici.

Emil ha partecipato ai Giochi Olimpici di Tokyo quando ha navigato con Cecilia Johnson. Hanno concluso al 14° posto. Per Hanna questa sarà la sua prima apparizione olimpica.

– Abbiamo avuto una scelta molto difficile a Nakra, dato che entrambe le squadre sono ora in cima al mondo. Vorrei soprattutto ringraziare e congratularmi con Ida e Marcus per i loro sforzi. Hanno fatto una grande impressione al WC della scorsa settimana, dice Magnus Grävare e continua:

READ  Scene di scandalo a Oldham: i fan hanno preso d'assalto il campo

– Emil e Hanna vorranno competere per le medaglie quest'estate e hanno dimostrato il loro coraggio in tutte le condizioni di vento, che notiamo sarà richiesto a Marsiglia in agosto.

Questo sarà anche il debutto alle Olimpiadi per Johanna Hertberg, che si è assicurata un posto nazionale per la Svezia nel windsurf (iQFOiL) alla Coppa del Mondo a Hyères in Francia alla fine di aprile di quest'anno in una competizione chiamata “Last Chance Regatta” dove è arrivata prima posto.

– Sono molto contenta dei progressi di Joanna ed è stato molto emozionante quando ha ottenuto il posto olimpico nell'ultima qualificazione a Hyères qualche settimana fa. iQFOiL è un nuovo sistema ai Giochi Olimpici che attirerà molta attenzione. È fantastico che la Svezia ritorni alle Olimpiadi nel windsurf dopo 24 anni.

Velisti pronti per le Olimpiadi: Vilma Bobek/Rebekka Nitzler (49erFX), Anton Dahlberg/Lovisa Karlsson (470), Josefine Olsson (ILCA 6), Emil Jarrod/Hannah Jonsson (NACRA), Johanna Hjertberg (surf).

Novità nella squadra olimpica: Tennistavolo: Linda Bergström (individuale e di squadra), Philippa Bergand (squadra), Matilda Hansson (riserva), Anton Kalberg (individuale e di squadra), Truls Moregaarde (individuale e di squadra), Matthias Falk (riserva) . . Atletica: Carl Bengtstrom (400 metri ostacoli). Golf: Ludwig Aberg (gioco a colpi).

Vela: Emil Jarrod/Hannah Johnson (NACRA), Johanna Hertberg (IQFoil windsurf). Sport di tiro: Victoria Larson (skeet, femminile e misto).

Emil Jarrod, Hanna Johnson e Johanna Hjertberg. Foto: Niklas Axhead.