TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

ABS presenta le novità RIM da Fondmetal

Immagine: ruote in ABS

Il produttore di cerchi italiano di lunga data FondMetal sta introducendo tre nuovi modelli di cerchi quest’anno. I cerchi Elatha, Kari e 1972 sono sviluppati appositamente per auto elettriche e performanti. FondMetal è un nome ben noto in F1, produce cerchi aerodinamici leggeri per auto di F1 dal 1993.

“Il design dei nostri nuovi cerchi per auto di F1 si basa proprio sulle esperienze che abbiamo acquisito dalla F1 e, sebbene gli obiettivi siano diversi, le auto elettriche hanno gli stessi requisiti. I cerchi aerodinamici con un peso leggero danno alle auto di F1 più velocità e alle auto elettriche un maggiore autonomia”, afferma Armando Bratti, Head of Operations di Fondmetal. .

1972 Giubileo Rim

Fondmetal ha iniziato a produrre cerchi ad alte prestazioni già nel 1972 e ha raggiunto il suo 50° anniversario. Questo viene celebrato introducendo il margine dell’anno che hanno scelto di chiamare 1972. Il cerchio si ispira al loro primo cerchio, ma è progettato con le tecniche odierne e dotato di proprietà aerodinamiche. Il risultato sono prestazioni sofisticate e un tocco di stile con un tocco retrò. Il 1972 è disponibile in tre diversi design: Gloss Black, Gloss Black Bronze Engine e Gloss Black Engine.

1972 – Nero lucido

Eleata

Cerchio solido con proprietà aerodinamiche per una minima resistenza al vento. Il cerchio ha un aspetto sportivo e molto spazio tra i raggi, il che non solo ha un bell’aspetto, ma facilita anche la pulizia del cerchio. Elatha è disponibile in tre diversi design come Gloss Black, Gloss Black Bronze Machine e Gloss Black Machine.

Elatha – bronzo nero

Cari

Cerchio classico a più razze dal design moderno con elementi speciali per un’aerodinamica ottimale. Kari è progettato per essere bello senza compromettere le prestazioni. Il Kari è disponibile in tre diversi design: Gloss Black, Gloss Black Bronze Machine e Gloss Black Machine.

READ  Nuove regole facili per ristoranti e pub