TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

"Abbiamo meritato di vincere" - Hofodstadsbladet

“Abbiamo meritato di vincere” – Hofodstadsbladet

L'Italia batte l'Olanda 2-0 e i Blues dominano il primo tempo. Anche l'Italia passa in vantaggio al 38' Lucia di Guglielmo. Il suo tiro ha colpito un giocatore finlandese, sorprendendo il portiere finlandese Tinga-Rika Corbella.

La Finlandia è uscita forte nel secondo tempo ed è stato anche un periodo di 45 minuti che ha dato più sapore. Il gol del pareggio è stato della Finlandia, 1-1 Linda Sahlstrom Giocato Gutta Rantala Il cui tiro potente ha trovato la rete. Il portiere italiano ha toccato la palla con poche dita, ma il tiro preciso e difficile è stato un vero e proprio proiettile.

La Finlandia ha preso il comando al 74esimo minuto quando Ona Sevinio Un tiro di un giocatore italiano ha cambiato direzione e ha colpito il portiere italiano Elena Linari Sul letto. Dopo il primo gol, la Finlandia ha continuato a dominare la partita. Il pareggio italiano non è mai stato vicino. Il sapore della vittoria è stato molto buono per la squadra finlandese e l'allenatore è rimasto soddisfatto Marco Saloranta Chi ha stabilito il copione di Yle per la prestazione della sua squadra.

“Abbiamo attaccato bene per tutta la partita e questa è stata una partita combattuta in cui abbiamo ottenuto la vittoria. Abbiamo cambiato tattica nel secondo tempo quando eravamo in svantaggio e abbiamo aumentato la pressione. Volevamo la vittoria”, ha detto Saloranta.

Il cluster finlandese è un vero vespaio ed è questo, secondo Saloranta, a rendere la situazione entusiasmante.

“Mi aspettavo che l'Olanda fosse fortemente favorita, ma ora è in una buona posizione anche nel girone. Non capita spesso di vincere a livello italiano. Siamo davvero al giusto livello”, dice Saloranta.

READ  "Abbiamo molto di cui parlare".

Anche la vincitrice della partita, Ona Sevinius, ha espresso la sua felicità per la vittoria.

“Abbiamo giocato un buon calcio e siamo riusciti a resistere anche all'Italia nei momenti difficili. La nostra difesa ha giocato al meglio e abbiamo meritato la vittoria”, dice Sevinius.

Per la Finlandia, le qualificazioni proseguiranno con una partita casalinga e una trasferta contro l'Olanda a fine maggio e inizio giugno 2024.