TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

21mila bambini sono dispersi nella Gaza devastata dalla guerra – Hufvudstadsbladet

21mila bambini sono dispersi nella Gaza devastata dalla guerra – Hufvudstadsbladet

Innumerevoli genitori cercano disperatamente i propri figli nella Gaza devastata dalla guerra. Secondo Save the Children mancano decine di migliaia di bambini.

Apri l'immagine in modalità schermo intero

Foto: Jihad Al-Sharafi

Save the Children afferma in un comunicato stampa che almeno 21.000 bambini risultano dispersi nella striscia di terra devastata dalla guerra.

Secondo le stime precedenti delle agenzie delle Nazioni Unite UNICEF e OCHA, la maggior parte di loro – circa 17.000 persone – sarebbero state separate dai genitori durante la guerra, mentre circa 4.000 persone sarebbero intrappolate sotto le macerie e nelle case demolite.

Rada Parnin dice che non è chiaro quanti bambini scomparsi siano sepolti in tombe anonime. I resti di bambini sono stati rinvenuti, tra le altre cose, in tombe scavate frettolosamente negli ospedali Al-Nasser e Al-Shifa a Gaza.

annuncio

annuncio

Leggi anche: Diversi martiri dopo un attacco aereo su un edificio scolastico a Gaza

Rischio di abuso

“I genitori ci dicono che non sanno dove sono i loro figli, e ogni giorno incontriamo bambini soli che cercano qualcuno che conoscono”, dice nel comunicato stampa uno degli specialisti della protezione infantile dell'organizzazione.

Save the Children afferma che identificare i bambini isolati e rintracciare le loro famiglie nel mezzo di una guerra furiosa è estremamente difficile. Il fatto che molti bambini vivano con adulti che non conoscono aumenta anche il rischio di violenze e abusi, scrive l’organizzazione.

“Nessuna madre o un padre dovrebbero scavare nelle case bombardate o nelle fosse comuni per cercare i corpi dei propri figli”, afferma il segretario generale di Save the Children. “Nessun bambino dovrebbe essere lasciato solo e senza protezione in una zona di guerra”. Asa Regnier.

READ  I bambini sono morti di tossine dopo l'evacuazione

Corpi sfigurati

Secondo le autorità sanitarie della Striscia di Gaza governata da Hamas, circa 14.000 bambini sono stati uccisi dallo scoppio della guerra il 7 ottobre, a seguito di un attacco su larga scala contro Israele da parte di Hamas, descritto come un gruppo terroristico.

Circa la metà dei bambini non è stata ancora identificata, in molti casi perché i corpi erano gravemente mutilati.

Save the Children indica che circa altri 250 bambini palestinesi della Cisgiordania occupata risultano scomparsi dopo essere stati trasferiti nelle prigioni militari israeliane.