TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jag är Zlatan film

Zlatan è un successo in Italia

io sono Zlatan È salito subito al secondo posto nella lista dei migliori cinema d’Italia dopo il suo primo weekend. Solo il grande film “Eternal” precede la storia del perdente di Zlatan Ibrahimovic. È la più grande apertura per un film europeo non italiano durante il periodo della pandemia e la terza più grande dopo “Tenet” e “Dune”. Il film è stato visto da 125.974 persone in quattro giorni.

I Zlatan ha debuttato in tutta Italia giovedì. Il pubblico del cinema italiano lo ha accolto a braccia aperte. Il primo fine settimana del film ha avuto 125.974 visitatori, più di qualsiasi altro film presentato in anteprima nello stesso fine settimana. È la più grande apertura per un film europeo non italiano dall’inizio della pandemia.

Anna Zlatan è la storia di Zlatan e del suo viaggio inaspettato, da Rosengard a Malmö e oltre fino al mondo, fino a diventare uno dei calciatori più iconici del mondo. Parla della vita di periferia, del proprio amore per le radici e per il calcio – e di un ragazzo che decide di vivere i suoi sogni.

Il film è basato sul libro di successo di David Lagerrantz e Zlatan Ibrahimovic Sono Zlatan Ibrahimovic Dal 2011. È una storia divertente e interessante sull’ometto arrogante e ossessivo di Rosengård che è diventato uno dei migliori calciatori del mondo. I ruoli di Zlatan Ibrahimovic sono stati interpretati da Dominic Anderson Bajraktari (il più giovane) e Granit Ruschetti (il più anziano). Regia di Jens Sjögren.

Tra gli altri nomi nel cast, vediamo Sidomir Glesiowicz nei panni del padre Shafik Ibrahimovic, e Mirima Disdarevic nei panni della madre Yurka Gravic. Linda Hazeri e Salma Misanovic interpretano la sorella di Zlatan, Sanila.

READ  La sorella minore di Armand Duplante, Joanna, vuole competere per la Svezia

Il film sarà proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche in Svezia il 14 gennaio 2022.