TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tripletta di Gareth Bale contro Sergombon

Il Tottenham aveva davvero bisogno della vittoria nella battaglia per i centri europei in Premier League. Poi Gareth Bale si fece avanti e risolse il problema.

Il gol è arrivato 1-0 dopo 36 minuti ed è stato superato il portiere da Serge Aurier.

Poco dopo l’intervallo, Heung-Min Son pensava di aver fatto 2-0, ma è stato rifiutato dopo aver esaminato il video.

Son invece ha giocato per l’attaccante Bale che ha segnato il suo secondo gol in serata e, a poco più di 20 minuti dalla fine, il gallese ha completato una tripletta contro i campioni.

Il terzo gol è stato celebrato dalla star con un colpo di golf in aria, come un passaggio a chi lo ha criticato per essersi concentrato troppo sul golf durante i suoi ultimi anni al Real Madrid.

– Devi correre dei rischi quando vengono a sentirti bene. Ho solo bisogno di giocare e lo sto facendo ora. Bill dice: sono felice e quando sono felice suono bene.

Bale è stato quindi sostituito e Sun si è fatto avanti e ha dovuto segnare. È stato anche uno scatto davvero interessante quello che ho attraversato per il post.

All’inizio del secondo tempo, John Flick dello Sheffield United ha scavalcato la testa di Giovanni Le Celso mentre era sdraiato. La situazione è stata esaminata, ma i giudici non hanno scelto di licenziare Flick.

– Era così scioccata che non si è trasformata in un cartellino rosso, L’allenatore del Tottenham Ryan Mason dice alla BBC.

La tripletta di Bale è stata la terza con la maglia del Tottenham e l’ottava in carriera. Bale è attualmente in prestito al Tottenham Hotspur dal Real Madrid. Ha anche avuto una grande occasione al club di Londra prima di partire per la Spagna nel 2013.

READ  Il KHL svedese torna a casa in SHL - pronto per Djurgården: 'Il miglior giocatore'

KLIPP: Henry invald i Premier Leagues Hall of Fame

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

SVT non supporta la riproduzione nel tuo browser. Pertanto consigliamo di passare a un altro browser.

Thierry Henry Invald i Premier Leagues Hall of Fame