TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perseo lasciò Carlstrom presso un medico a Vencampen

Aggiornato 14:55 | Inserito alle 13:37

Perseus Carlström è arrivato terzo a Venkamp.

Poi è uscito di pista, accompagnato da un medico.

– È brutto, è una vera lacrima, dice la madre Sif Carlström.

L’attuale favorito, Perseus Carlström, 33 anni, è riuscito ad arrivare solo terzo nella gara di Venkampen.

Durante la gara, Carlstrom sembrava irrequieto e, a quattro giri dalla fine, si afferrò la coscia, ma scelse comunque di continuare.

Successivamente lasciò la corte accompagnato da un medico.

– La maggior parte dei rapporti iniziali dicono che si è rotto, ha detto il commentatore Jacob Hard durante la trasmissione SVT.

“Il muscolo è esploso.”

La madre di Carlstrom, Sev Carlstrom, è stata successivamente in grado di fornire un aggiornamento.

Il muscolo si è spezzato, ma ha comunque completato la corsa per i punti. È brutto, è una vera fregatura. Dice che sta ricevendo cure adesso.

Sword Carlstrom spiega che è stata la mentalità di Perseo a vederlo finire la gara nonostante l’infortunio.

– Ma ora non può camminare.

Due finlandesi in testa

Primo e secondo posto invece per i finlandesi Alexei Ujala e Jiri Jokinen, che hanno infranto il proprio record personale con il tempo di 39.53.09 e Jokinen di 40.40.42. Carlstrom è entrato con il tempo di 41.52.78.

Gli altri due svedesi, Berger Walt (55 anni) e Christer Svensson (53 anni), hanno occupato il quinto e il sesto posto, con i tempi di 50.36.13 e 50.40.90.

La vittoria nel girone è andata alla Finlandia, con il punteggio di 15-7.

READ  Cacciato dallo studio - dopo aver parlato di Lukaku | Serie A

Alla fine di agosto Persius Carlström ha portato a casa la medaglia d’argento nella corsa dei 10.000 metri ai Campionati del mondo IAAF di Budapest. Il 33enne ha gareggiato a Vincampen 14 volte e ha vinto dieci volte.

Perseus Carlstrom si prende la parte posteriore della coscia durante una gara.