TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Maledizione spezzata: una città per somiglianza

Maledizione spezzata: una città per somiglianza

Pep Guardiola e Manchester City hanno eliminato una volta per tutte i demoni dei quarti di finale con una vittoria in trasferta per 2-1 sul Dortmund in Champions League. Per la prima volta da quando lo spagnolo ha rilevato la squadra, giocherà le semifinali di Champions League. Ad Anfield, il Real Madrid è riuscito a resistere e ad avanzare dopo 0-0.

Phil Foden e Pep Guardiola incoraggiano il gol della vittoria.immagine: Martin Messner / AP / TT

Il Manchester City ha portato 2-1 dopo la partita in casa ed era il favorito. Ma nel primo tempo, i ricordi delle ultime tre stagioni sono tornati in vita quando la squadra ha dovuto lasciare il torneo nei quarti di finale.

I primi 45 minuti erano di un inglese di 17 anni, ma non aveva giocato al City.

Judd Bellingham ha segnato per il Dortmund al 15 ‘, ha ottenuto un vicolo cieco, ha messo la palla nel piede destro e ha concluso magnificamente sul lungo cross.

Non abbiamo giocato bene nei primi 15 minuti, abbiamo passato momenti difficili, non siamo stati abbastanza coraggiosi e avevamo paura di perdere. Il centrocampista della città Ilkai Gundogan ha detto a BTS Sport che era chiaro.

Il motore di gioco Kevin de Bruyne del Manchester ha ottenuto una posizione libera dopo negligenza nella difesa del Dortmund, ma ha sparato alla traversa. Bellingham ha avuto una grande opportunità al 17 ‘per portare la sua squadra in vantaggio, ma il sinistro è andato a lato.

Ma la ricevuta arriverà.

Il centrocampista del Dortmund Emery Chan ha annuito al palo ma ha colpito il suo braccio all’inizio del secondo tempo. L’arbitro non ha avuto dubbi ed ha emesso un calcio di rigore a favore di Riyad Mahrez.

READ  Recensione: Film d'animazione Luca della Pixar - Kulturnytt al P1

Ci sono voluti fino al 75 ° minuto prima che Siti mettesse l’unghia nella bara. Il 20enne Phil Foden ha segnato il 2-1 nella prima partita e nella gara di ritorno non voleva che andasse peggio.

Dopo un breve calcio d’angolo, ha portato la palla fuori dall’area di rigore e ha tirato la palla verso l’angolo più vicino. Marwin Hitz, contro il Dortmund, non è arrivato.

Il piede si precipitò in panchina e applaudì Pep Guardiola festeggiato. La maledizione è stata spezzata.

– Ho detto: “Ben fatto, ottimo scatto, ora stiamo guidando”, ha detto Guardiola a BT Sport.

Sono molto contento per il club, per il presidente del club, per i tifosi e per tutti.

Ad Anfield, il Liverpool ha creato occasioni, ma non ha segnato.

Lo stesso vale per il Real Madrid, che è avanzato dopo aver vinto 3-1 nella prima partita.

Infatti, dopo due minuti, il fuoriclasse Mohamed Salah ha ottenuto una posizione aperta, ma il finale è stato debole e il belga Thibaut Courtois nel gol del Real Madrid ha potuto evitarlo con i piedi.

James Milner ha sparato un tiro parato da Courtois con una mano, e alla fine del tempo, Jorginho Wijnaldum e Salah hanno ricevuto entrambi i colpi in area di rigore, ma entrambi hanno sparato.

Se avessimo giocato la prima partita con la stessa intensità, sarebbe stato completamente diverso. Ma nel complesso, non siamo stati abbastanza bravi durante due partite, ha detto Milner a BT Sport.

Il Liverpool ha mantenuto il vantaggio nella ripresa, ma il finale è stato bloccato, un tiro da fuori, su Courtois. Ma non nel bersaglio.

READ  Dopo l'acquisto del Newcastle FC dell'Arabia Saudita, i restanti club di PL richiedono un incontro urgente

Il Real Madrid ha sbloccato alcuni contrattacchi. L’eroe del primo incontro, Vinicius Jr., corse in una posizione libera ma Alison Baker accelerò e riuscì a salvare.

Ma lei rimase in silenzio.

Il Real Madrid affronterà il Chelsea in semifinale, mentre il Manchester City affronterà il Paris Saint-Germain.