TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Danimarca è in grossi guai con Putin

La Danimarca è in grossi guai con Putin

Il presidente russo sostiene che gli Stati Uniti hanno inviato missili precedentemente vietati alla Danimarca, riferisce l'emittente danese TV2.

Riguarda i missili a corto e medio raggio.

Putin ritiene che gli Stati Uniti abbiano ripreso la produzione di missili che erano stati vietati in base a un trattato tra Stati Uniti e Unione Sovietica nel 1987.

Da allora, entrambi i paesi hanno sospeso il trattato.

“Dobbiamo rispondere.”

Ora Putin sostiene che tali missili sono stati schierati in Danimarca e che lì verranno utilizzati in esercitazioni militari.

Ciò è avvenuto venerdì durante un incontro con il Consiglio di sicurezza russo.

– Dobbiamo rispondere a questa domanda e decidere cosa fare dopo in questo settore. Secondo il canale, Putin ha detto: “Sembra che dovremo iniziare a produrre questi sistemi missilistici”.

– E poi, in base alla realtà della situazione attuale, dobbiamo prendere decisioni su dove schierarli per proteggere la nostra sicurezza, dice Putin.

La Danimarca respinge questa affermazione

L'affermazione secondo cui il tipo di missile in questione sarebbe stato schierato in Danimarca è stata respinta dal Ministero della Difesa danese.

– Non ci sono missili a medio raggio schierati in Danimarca, secondo il Ministero della Difesa, secondo l'emittente.

Vladimir Putin non ha spiegato dove ha ottenuto le informazioni, né ha menzionato quando o come i missili sono arrivati ​​in Danimarca.

Vuole spaventare l'Europa

Tuttavia, secondo gli esperti danesi, c'è un fondo di verità nelle affermazioni di Putin.

Secondo l'analista militare Anders Bock Nielsen, gli americani hanno recentemente costruito alcuni sistemi in grado di lanciare missili a medio raggio da container a terra.

– Questo particolare sistema è stato eseguito in un'esercitazione a Bornholm a maggio. In questo senso Putin ha ragione, dice l'analista militare del canale.

READ  Un ristorante elegante che fa pagare SEK 70.000 per un tavolo: "disgustoso" | Notizia

Ma all’epoca si trattava di un tipo diverso di missile che raggiungeva una distanza molto più breve, spiega.

Ma Putin mira a dare un’immagine di escalation e di corsa agli armamenti, per creare paura in Europa.

– Vuole incolpare l'Occidente per l'escalation. Ma si tratta anche di spaventare i paesi occidentali e indurli a smettere di aiutare l’Ucraina, dice Anders Bock Nielsen.

Foto: Ufficio del Presidente della Russia

Testo: Editori