TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I prodotti Sonos ottengono l’audio DTS

Gli altoparlanti Sonos supportano una serie di formati audio Dolby popolari. D’altra parte, il supporto audio DTS (usato frequentemente su DVD, Blu-ray, ecc.), ha goduto della sua assenza per molto tempo. Ma questo sta finalmente cambiando ora! L’app Sonos S2 riceve oggi un importante aggiornamento e una delle novità è proprio la decodifica DTS Digital Surround. Tuttavia, i recenti formati DTS-HD e DTS:X non sono menzionati.

I prodotti Sonos ottengono l’audio DTS

L’aggiornamento si applica a Sonos Arc, Beam (Gen 2), Beam (Gen 1), PlayBar, PlayBase e Amp in esecuzione sulla piattaforma S2. Vedrai quindi un’icona di conferma DTS nell’app Sonos quando il contenuto viene trasmesso in streaming utilizzando DTS Digital Surround.

Oltre all’aggiornamento DTS, gli altoparlanti portatili Roam e Move ottengono una nuova modalità di risparmio della batteria. Quando questa impostazione è attivata nell’app Sonos, l’altoparlante portatile si spegne in modo completamente automatico dopo 30 minuti di inattività. Quindi si dice che il Move mantenga la batteria fino a 30 giorni, mentre il Roam manterrà la batteria fino a 70 giorni. Quando è attivato il risparmio batteria, gli altoparlanti dovrebbero essere effettivamente accesi utilizzando il pulsante di accensione.

Le impostazioni EQ sono un’altra novità: gli utenti Apple iOS che trasmettono musica in streaming saranno ora in grado di regolare alti, bassi e volume direttamente tramite Giocato ora Nell’app Sonos. Questa funzione sarà disponibile per gli utenti Android in un secondo momento.

Gli utenti Sonos possono trovare l’aggiornamento nell’app Sonos (Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti sistema > Verifica aggiornamenti).

Sonos afferma anche che il supporto per Dolby Atmos Music e Amazon Music Ultra HD è molto vicino.

READ  Film su Super Mario - Fanno i suoni

Fonte: comunicato stampa Sonos