TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Due mosche contemporaneamente con inibitori del TNF

Medicina generale

Inserito: 11 novembre 2021, 05:00

L’infiammazione persistente in alcuni pazienti con psoriasi aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Secondo Charlotte Enrbach, è difficile dire esattamente quanto potrebbe essere un aumento del rischio.

Foto: Propagazione

Nei pazienti con psoriasi, l’infiammazione che compare nella pelle aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Ricercatori svedesi hanno dimostrato che gli inibitori del TNF proteggono dalle infezioni sistemiche e dai problemi della pelle.


Il tre percento della popolazione svedese ha la psoriasi. Per un terzo di questi l’unguento al cortisone e la fototerapia sono insufficienti, necessitano di terapia farmacologica. Oggi il metotrexato viene spesso somministrato in

Vuoi leggere di più?

Inizia il tuo abbonamento.

I primi 30 giorni sono gratuiti

Accesso illimitato a tutti i contenuti digitali
Newsletter direttamente nella casella di posta, 34 numeri all’anno
Una panoramica approfondita e un rapido aggiornamento dell’assistenza sanitaria svedese

Possibilità di recesso entro i primi 30 giorni

es. 2795 SEK IVA (prezzo normale 3495 SEK IVA esclusa) Hai accesso a tutti i nostri materiali digitali e alle nostre riviste. L’abbonamento continua su base annuale. Il primo mese è gratuito e durante quel periodo hai la possibilità di cancellare il tuo nuovo abbonamento.

Inizia il tuo abbonamento

READ  Imy inizia a rivedere il database dei tempi di attesa di SKR