TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Studio: Il virus dell’herpes provoca la malattia neurodegenerativa della SM

Un nuovo studio di ricerca mostra che le persone precedentemente infettate dal virus di Epstein-Barr hanno una probabilità 32 volte maggiore di sviluppare la SM.

Il virus di Epstein-Barr, EBV, è uno dei virus dell’herpes che infetta quasi tutte le persone. La maggior parte delle persone gestisce la malattia completamente senza mostrare sintomi, mentre in alcune persone il virus porta alla febbre ghiandolare.

Un nuovo studio pubblicato su Science suggerisce che la recente infezione da EBV comporta un aumento del rischio di sviluppare la grave malattia neurologica sclerosi multipla (SM), riporta… medicina oggi.

Per saperne di più: Risultati promettenti: le cellule staminali modificate potrebbero aiutare il diabete

Jan Hellert, professore di neuroscienze al Karolinska Institutet, ha dichiarato al giornale che ricerche precedenti, compresa la ricerca svedese, avevano indicato anche l’EBV come prerequisito per lo sviluppo della SM.

— Ma dal momento che circa il 95% della popolazione è portatore del virus e la SM è ancora relativamente rara, è stato difficile fino ad ora sapere quanto sia importante questo fattore, dice.

Questo è uno studio molto elegante che rafforza notevolmente il sospetto che questa infezione sia necessaria affinché le persone sviluppino la sclerosi multipla.

Rischio di sviluppare la SM: 32 volte superiore

Nel nuovo studio, i ricercatori hanno analizzato campioni di sangue di soldati americani che in seguito hanno sofferto di SM.

Tra gli individui il cui primo esame del sangue è risultato negativo per EBV, ma che successivamente sono risultati positivi, il rischio di mSec era 32 volte superiore rispetto a quelli che non sono rimasti infetti.

READ  Fa bene alla salute perché il ciclo funzioni, nonostante i gas di scarico

Secondo il gruppo di ricerca, la connessione è così forte che non può essere spiegata da altri fattori di rischio noti per la SM. Si ritiene quindi che i risultati dimostrino che l’EBV è la causa principale della malattia.

L’eliminazione dell’EBV sembra più la più grande speranza di prevenire del tutto la SM, afferma Jan Hillert medicina oggi.