TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Pace e democrazia minacciate” – Lavoro

L’attuale conferenza del World Trade Union Etoque a Melbourne, in Australia, ha eletto un nuovo Segretario Generale.

Come previsto, è stato l’italiano Luca Visentini, segretario generale del sindacato europeo Etuc, ad ottenere il maggior numero di voti.

– Sono molto orgoglioso di questa opportunità di guidare l’ETOC e rappresentare la voce dei lavoratori di tutto il mondo. Grazie per la fiducia, ha detto Visentini dopo le elezioni Sito della Federazione Mondiale.

Ettock mette in guardia dall’estrema destra

Dal 2010 guida l’Australian Ituc Distretto di Sharan. Luca Visentini ha elogiato la “guida fantastica” del suo predecessore prima di guardare al futuro.

– Ma mi rendo conto che questo è un momento storicamente difficile per i lavoratori. Il mondo è sull’orlo della recessione economica e i lavoratori sono i primi a soffrirne. Molte persone stanno già convivendo con le conseguenze.

Non ci sono solo preoccupazioni finanziarie, afferma il nuovo presidente della Federazione mondiale, ma ci sono anche preoccupazioni politiche.

La pace e la democrazia sono minacciate ei movimenti emergenti di estrema destra rappresentano una grave minaccia per i diritti umani, i diritti dei lavoratori ei sindacati.

Nato nel 1969 a Udine, ha iniziato la sua carriera sindacale poco più che ventenne, come dirigente giovanile dell’organizzazione centrale UIL. È stato coinvolto nel 1997 nell’Unione Europea dove ha ricoperto la carica di Segretario Generale dal 2015. Oltre al suo impegno sindacale, scrive poesie e ha pubblicato quattro raccolte di poesie e racconti.

Il salario minimo è duro

Alle elezioni Vicentini è stato sfidato dal turco Kemal Ozkan della federazione mondiale IndustriAll.

READ  La Russia dà la caccia agli informatori che hanno esposto la tortura dei prigionieri

Le organizzazioni centrali svedesi si opposero alla candidatura di Luca Visentini. Lo sfondo riguarda, tra l’altro, come l’Unione Europea, guidata da Visentini, porterà avanti la questione del salario minimo legale nell’Unione Europea.

Non è un segreto che non siamo soddisfatti di come viene gestita la questione dei salari minimi. Il segretario internazionale di TCO, Anna Gustafsson, ha affermato che si tratta di una questione di leadership più ampia poiché vediamo che Kemal ha uno stile che riteniamo preferibile come presidente di Ituc. ad Arbetet Global Prima che il Congresso aggiungesse:

– Lavoreremo in modo costruttivo con qualsiasi Segretario generale che risulti. Ma con Luke sarà più difficile.

Questo è ituc

La Confederazione internazionale dei sindacati (ITUC) è spesso chiamata la “federazione mondiale”.

Riunisce 331 organizzazioni centrali in 163 paesi, che insieme rappresentano 208 milioni di dipendenti. Si è formata nel 2006 quando l’International Free Trade Union e la World Confederation of Labour si sono fuse.