TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La nuova chiacchierata del GP sulla pandemia di Corona con Magnus Gisslén

Nelle ultime due settimane di chat con Magnus Gisslén, primario della clinica per le infezioni dell’ospedale Sahlgrenska, non c’è stato alcun arresto delle domande.

C’è un numero incredibile di domande e un bisogno molto urgente per le persone di ottenere risposte alle cose che li riguardano. È difficile capire di cosa si tratta e come agire, ha detto Magnus Gislin prima della conversazione della scorsa settimana.

Da allora, le infezioni hanno raggiunto i massimi storici, le liste di attesa per i test sono state lunghe, i tempi di risposta sono stati più lunghi, se possibile, e gran parte della Svezia è stata messa in quarantena, mettendo potenzialmente in pericolo o incidendo gravemente su molte aziende e luoghi di lavoro.

Per saperne di più: Nuove regole di quarantena: quindi devi stare a casa o andare al lavoro

Tante domande sulla quarantena e sulla malattia in famiglia

Pertanto, giovedì, sono state emesse nuove linee guida dall’Agenzia svedese per la salute pubblica, sia in termini di esame che di quarantena di alcuni gruppi. Molte delle domande dei lettori nella conversazione del venerdì riguardavano proprio questo. Non da ultimo quando si tratta di malattie in famiglia.

Camila era una di quelle che aveva delle idee.

Ciao, mio ​​figlio ha contratto la corona e mi è stato vicino durante il periodo di quarantena. Sono risultato negativo. Ho già gli anticorpi prima? “ Ho chiesto e ottenuto risposta:

– Non puoi dirlo con certezza. Sappiamo che solo una parte dei contatti familiari non vaccinati è suscettibile di infezione se un membro della famiglia è malato.

Quante dosi – e quando vengono assunte?

Un altro argomento che ha suscitato molte riflessioni è la vaccinazione, specialmente quando dovresti prendere la tua terza dose. E la quarta dose? Al momento, per alcuni gruppi è raccomandata una quarta dose.

READ  Monitoraggio della pressione sanguigna - Prevenzione delle malattie cardiovascolari - Ekuriren

Se sei immuno-sano (e non molto vecchio), tre dosi forniranno una buona protezione contro malattie gravi per un periodo di tempo più lungo. Non è ancora chiaro se sia necessaria una dose aggiuntiva prima dell’imminente stagione invernale. Personalmente penso che non sarebbe offerto a tutti senza vaccino (forse è stato aggiornato) solo per i gruppi ad alto rischio, ma la parolaccia è la migliore, abbiamo ingannato il virus prima, era uno dei professori Ghislaine risposte.

Dopo le vacanze di Natale e Capodanno, il numero di contagiati è aumentato drasticamente, probabilmente grazie alla variante omicron. Ulrika si è ammalata di COVID-19 dopo Natale e si è chiesta quanto tempo aspettare prima di ricevere la sua terza dose di vaccino.

– Magnus Gislin ha risposto: – Non è “pericoloso” prendere ora la terza dose, personalmente penso che si possano aspettare 3 mesi.

Per saperne di più: La risposta di Magnus Gislin a 34 domande dei lettori sulla pandemia di coronavirus

Per saperne di più: Quindi puoi prendere 3 dosi del vaccino dopo aver contratto il covid-19

Vuoi saperne di più su come funziona GP con un buon giornalismo? Leggi il nostro Codice Etico qui.