TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jonas Gahr Støre: La Norvegia rilassa le stenosi coronariche

Più persone vengono infettate, ma meno necessitano di cure ospedaliere. Abbiamo ancora l’angolo in alto a sinistra, dice Jonas Gahr Stoer.

Le nuove restrizioni prevedono, tra l’altro, che da venerdì sarà nuovamente consentita la vendita di bevande alcoliche al ristorante, ma solo fino alle 23, e tutti i pasti dovranno avvenire anche ai tavoli. Una delle richieste più controverse è stata il divieto di alcol nel ristorante.

Restrizioni agli asili nido Anche le scuole saranno agevolate e non saranno più nazionali ma potranno essere organizzate localmente in base alla situazione del contagio. Il limite di partecipazione per gli eventi indoor è stato portato a 200 persone. Il sistema a catena è iniziato in molti sport e tutti gli esercizi all’aperto sono consentiti a chiunque abbia meno di vent’anni.

Le regole di quarantena vengono modificate poiché i test possono sostituire l’isolamento a casa.

– Anche se apriamo qualcosa, dobbiamo tenere a mente che stiamo vivendo una pandemia con un virus molto pericoloso, afferma il primo ministro Jonas Gahr Store.

Il nostro compito ora è fare in modo che l’infezione non aumenti così rapidamente e che i servizi sanitari e assistenziali siano sovraccarichi dal gran numero di pazienti e dall’assenza di malattie. Ciò significa che non possiamo abbandonare completamente le restrizioni.

I norvegesi sono ancora raccomandati Per lavorare da casa, indossa un paradenti in ambienti angusti ed evita i trasporti pubblici affollati.

Secondo il capo dell’Istituto nazionale di sanità pubblica, Camilla Stoltenberg, l’ondata di microonde e la grande diffusione dell’infezione non possono essere fermate e le restanti restrizioni mirano ad alleviare il picco e garantire che le cure ricevano un onere ragionevole.

READ  Nazioni Unite: non ci sono prove che la principessa Latifa sia viva

Per saperne di più: Il microonde non può essere spento