TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Havvarsson è stato eliminato dopo la decisione della giuria: ha mancato il podio

Havvarsson è stato eliminato dopo la decisione della giuria: ha mancato il podio

Poco dopo il traguardo, Halfvarsson e due capitani svedesi sono stati convocati nella sala della giuria. Si trattava di Halfvarsson che era fuori dai tracciati quando ha ottenuto la sua corsa sull’ultima collina. Il caso è stato trattato per mezz’ora e Halvarsson è stato assolto dopo che anche i comandanti italiani erano presenti nella sala della giuria.

– Ci sono state discussioni molto strane e quando ho lasciato la sala della giuria stavano sorridendo. Non so davvero cosa stiano facendo, dice Halvarsson.

Chi stava sorridendo?

– C’era una ragazza che lavorava lì, e non sapeva chi fosse, dice Callie.

– Non ho ricevuto informazioni sul cambiamento nel loro modo di pensare alla polvere di abete. I leader avevano queste informazioni, ma non sono arrivate agli sciatori, spiega Havvarsson.

“Preferirebbero avere un italiano sul podio”.

Come ti vedi come hai preso la collina?

– Havvarsson dice che devo andare più lontano degli altri e non credo che mi servirà a niente.

Il terzo posto va ora a Federico Pellegrino.

Com’era nevoso?

– Preferirebbero avere un italiano sul podio, dice Callie secca.

La discussione della giuria ha rapidamente raggiunto le implicazioni della competizione.

– L’esperto di Viaplay Johan Olsson ha detto che sembra preoccupato per le foto della sala della giuria in cui Halvarsson è stato morso.

Havvarsson aveva il pattino sinistro fuori dalla linea di demarcazione della corsia mentre il pattino destro era all’interno.

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

Calle Halfvarsson dopo il dramma: “Non so cosa stiano facendo”

Il capo Kläbo non si è reso conto di cosa stesse succedendo alle sue spalle, ma è riuscito a raccogliere alcune informazioni tramite immagini televisive.

READ  Il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto quando l'EC raggiunge la finale

– Spero per il bene di Kali, ha detto Kläbo, che riceva un cartellino giallo e salga sul podio.

Bystrom: “Il giallo basterà”

Anders Byström, allenatore della nazionale, dice in modo simile.

– Pensiamo che il cartellino giallo sia stato sufficiente. È triste perdere un podio per qualcosa che non gli giova. Deve fare molta strada giù per la collina, ha detto a SVT Sport.

Quando la luce elettrica di Roca si è raccolta, si sono riuniti dieci cavalieri. Pål Golberg è stato il migliore di Kläbo ed è arrivato secondo.

Bene anche William Buruma, quinto al traguardo, quarto dopo la piazza pulita di Havvarsson.

ai risultati.

JavaScript deve essere abilitato per riprodurre il video

Il direttore della nazionale Anders Bystrom: “triste”