TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dormi bene… ecco come funziona il metodo “Sounder Sleep System™”.

Dormire bene – molto importante per la tua salute! Ma per molti, questo è associato a difficoltà e non è qualcosa che arriva da solo. Forse non hai trovato un modo per aiutarti a dormire meglio?
Ti senti come se stessi facendo tutto “bene” e ancora non riesci a farlo? Puoi controllare la luce del giorno, gli schermi, il caffè, ecc. residente Giaci lì rigirandoti e rigirando notte dopo notte?

Forse posso darti un nuovo pezzo del puzzle, qualcosa che ti sei perso, dallo strumento che uso nel mio lavoro? lavoro con Sounder Sleep System™Un sistema per un sonno più sano. Hai pensato a quanto velocemente ti muovi durante il giorno? Proprio come i movimenti veloci e forti risvegliano il sistema nervoso, possiamo usare l’opposto; Rallenta spesso con piccoli movimenti specifici, per calmarti, sia durante il giorno per prepararti a una notte migliore, sia in particolare prima e durante la notte.

Questo è un post di un lettore, in risposta a quello che ho Desiderio di lavoro per gli ospitiScritto da Eva Damkeger

Quasi indipendentemente dall’ispirazione per la salute che ascolti, l’importanza di un buon sonno è una delle cose più importanti per la salute e il benessere. Ma solo sapere quanto sia importante il sonno può rendere più difficile e più preoccupante e preoccupante per te che potresti non dormire bene? E qui abbiamo qualcosa che può davvero diventare una spirale negativa. Preoccuparsi di non dormire e ottenere il recupero di cui hai bisogno non è di per sé utile!

Quando si considera un disturbo del sonno?

Come fai a sapere se hai un problema? Ci sono differenze individuali nella quantità di sonno di cui abbiamo bisogno, giusto?

Le domande che puoi porre a te stesso per vedere se è un problema per te potrebbero essere: Ti senti vigile? lavori? Hai bisogno di caffè o zucchero per iniziare la giornata?

Circa una persona su quattro ha di tanto in tanto problemi di sonno e le donne sono più probabili degli uomini. Le informazioni variano leggermente nei diversi sondaggi. Non è solo che è difficile addormentarsi di notte. Nella mia esperienza, è più comune addormentarsi abbastanza facilmente, ma poi svegliarsi durante la notte e avere difficoltà a riaddormentarsi. Oppure ti svegli troppo presto, molto prima che sia ora di svegliarti e non riesci a riaddormentarti. Avere che ciò accada di tanto in tanto è comune e può far parte della vita, le cose accadono nella vita della maggior parte delle persone a un certo punto e fanno sì che siano temporanee. Va bene per brevi periodi e qualcosa che può succedere a tutti noi. Se dura più di un mese e almeno tre notti a settimana, è classificato come un problema di sonno. E “è difficile addormentarsi”: è qui che di solito si traccia la linea se ci vogliono più di 45 minuti per addormentarsi.

READ  La zecca è l'animale più pericoloso nei paesi nordici

Cosa dovresti fare dopo?

Ti senti come se stessi facendo tutto “bene” e ancora non riesci a farlo? Stai attento al cibo, ti alleni a sufficienza e all’ora consigliata, esci in pieno giorno, eviti gli schermi la sera, hai una camera da letto fresca e buia, non bevi caffè dopo l’ora di pranzo e residente Stai lì sdraiato a rigirarti notte dopo notte e non dormire?

Forse posso darti un nuovo pezzo del puzzle, qualcosa che ti sei perso, dallo strumento che uso nel mio lavoro? lavoro con Sounder Sleep System™Può essere tradotto come un “regime di sonno più sano”. Si ispira al Metodo Feldenkrais® con elementi di yoga, qi gong e meditazione; Si basa sulla scoperta che alcuni movimenti corporei possono aiutarci a passare da uno stato di allerta e allerta a uno stato di maggiore calma.

QuintoPubblicità Il sistema per dormire più sicuro In cosa differisce dagli altri metodi?

Il sistema per dormire più sicuro Dipende dalla respirazione naturale diretta dall’attenzione; Combinato con movimenti passivi e attivi.
I movimenti passivi riguardano il sentire i movimenti naturali che si verificano in te attraverso il respiro. I movimenti attivi sono semplici esercizi in cui, ad esempio, utilizziamo diverse impugnature (ne imparerai una di seguito); Semplici esercizi possono aiutarti a rallentare e creare le condizioni per dormire bene la notte.

1. Respirazione

esercizi di respirazione Il sistema per dormire più sicuro È molto diverso da molti altri esercizi di respirazione, ad esempio la respirazione profonda e consapevole che può creare un senso di stress e tensione e per questo motivo non sempre fornisce un rilassamento naturale. Pensa a te stesso, farai qualcosa di difficile e forse farai anche quella chiamata spiacevole. O sollevare qualcosa di pesante. Fai un respiro profondo per prepararti e poi dici alla tua mente che stai per buttarti in qualcosa di stressante o qualcosa in cui hai bisogno di forza, fisicamente o mentalmente. È l’opposto di ciò che è necessario per il riposo, il sonno e il recupero.

in Il sistema per dormire più sicuro Non c’è intenzione di cambiare o manipolare consapevolmente il respiro, ma l’idea è di tornare al respiro completamente normale, hai già il potere dentro di te. Ritengo che chi di solito trova gli esercizi di respirazione difficili (in realtà non del tutto insoliti) li gestisca meglio. Forse perché stai facendo qualcosa, rimani bloccato a pensare a qualcosa che farai mentre i movimenti stessi si calmano direttamente.

2. Movimenti

Il sistema per dormire più sicuro Si basa sulla scoperta che specifici movimenti corporei possono aiutarci a passare da uno stato di allerta e allerta a uno stato di maggiore calma, sia fisicamente che mentalmente. Proprio come i movimenti veloci e forti risvegliano il sistema nervoso, possiamo usare l’opposto; Rallenta spesso piccoli movimenti specifici per calmarti. Di solito do l’immagine che immagini ad esempio di guidare la macchina a tarda notte e inizi a sentirti stanco, cosa fai? Si ferma, scende, salta sul posto, magari gli dà fuoco con le braccia? Si svegliò. Esattamente allo stesso modo, puoi ottenere più calma rispetto al contrario.

READ  "Perché si gonfia così tanto quando mi arriva il ciclo?"

Una delle impugnature specifiche che utilizziamo Il sistema per dormire più sicuro Si presenta così:

Tenersi per mano in questo modo, con loro insieme, può essere molto rilassante. Prova a sederti così, segui il respiro e nota, quali sensazioni fisiche riesci a percepire dalle tue mani?

L’importanza dei muscoli antigravitazionali

Altri esercizi che prendono di mira gruppi muscolari più grandi; Devi raggiungere i tuoi muscoli antigravitazionali, i muscoli che ti permettono di stare in piedi nel campo gravitazionale in cui viviamo. Molti di noi non riescono a lasciar andare questi muscoli anche quando sono sdraiati e non ne hanno bisogno. Quando i muscoli antigravitazionali si attivano e fanno quello che dovrebbero fare, dicono al tuo sistema nervoso che è ora di svegliarsi ed essere attivi; I muscoli stanno ancora cercando di prenderti! Dormire bene non è utile.

Esempio dell’esercizio:

Passaggio 1. Sdraiati sul lato destro con i fianchi e le ginocchia piegate. Inspirare lentamente e mentre lo fai inclinare leggermente la coscia sinistra in basso, (in basso = verso l’estremità del piede e verso il pavimento, il bacino si inclina di lato, cioè in modo che la vita sia leggermente fuori dal pavimento) l’anca dove è ed espira lentamente.

Passaggio 2. Con il respiro successivo, inspira lentamente e, mentre lo fai, abbassa leggermente la coscia sinistra. Tieni l’anca in posizione ed espira lentamente.

Passaggio 3. Al terzo respiro, inspira lentamente e abbassa di più la coscia sinistra. Tieni l’anca in posizione ed espira lentamente.

Passaggio 4. Inspira lentamente mantenendo l’anca in posizione. Quindi, espira lentamente e lascia andare l’anca sinistra gradualmente Lasciarlo e tornare alla normale posizione di riposo.

Passaggio 5. Fermati, riposati e sentiti. Dopo aver eseguito questo movimento in quattro fasi Solo una volta Fermati, rilassati e lasciati stupire tre o più interi cicli respiratori. Ripeti tutte le volte che vuoi, riposando dopo ogni round.

Breve descrizione dell’esercizio, tratta dal libro The Insomnia Solution di Michael Krugman, l’uomo dietro un regime di sonno profondo. Tradotto (e alcuni chiarimenti) da Eva Damkjeer.

Quello che fai durante il giorno è importante!

Una delle esperienze aha che incontro spesso tra coloro a cui insegno Il sistema per dormire più sicuro È quello che fai durante il giorno è fondamentale per come dormi la notte! Una persona che è irrequieta e lavora tutto il giorno (senza accorgersene lui stesso) non può rilassarsi e dormire bene la sera. Come inizi la tua giornata? A che velocità corri? No, non è affatto ovvio che più ti senti stanco quando dormi, più facile sarà per te addormentarti. Non sono solo i bambini piccoli che possono essere “stanchi”. I ripetuti momenti di recupero durante la giornata possono essere cruciali. Almeno tre volte al giorno per pochi minuti, insegniamo Il sistema per dormire più sicuro. Alcune persone hanno bisogno di ricordare a se stesse impostando una sveglia o prendere l’abitudine collegando il loro tempo di recupero a una situazione speciale, ad esempio quando vanno in bagno o quando si svegliano la mattina. Per chi ha problemi di sonno lievi, questo potrebbe essere sufficiente per sentire un effetto sul sonno notturno.

READ  Più del 67 percento della popolazione di età superiore ai 12 anni ha ricevuto la prima dose del vaccino

Una volta che hai imparato alcuni esercizi che funzionano per te durante il giorno, puoi usare gradualmente gli stessi esercizi la sera per aiutarti a dormire o se hai difficoltà ad addormentarti la notte.

Come lo impari?

Il sistema per dormire più sicuro Viene spesso insegnato sotto forma di un seminario in cui hai tutto il tempo per imparare e fare pratica. Soprattutto quelli con problemi di sonno a lungo termine potrebbero dover considerare a lungo termine di apportare un cambiamento poiché questo regime potrebbe essere una delle parti coinvolte. Per coloro che hanno problemi più lievi e di breve durata, un cambiamento nella qualità del sonno può verificarsi rapidamente con una conoscenza parziale di come funziona il sonno e strumenti di auto-pratica per calmare il sistema nervoso.

Non puoi decidere “Ora vado a dormire”. Ma ciò che è possibile è imparare a metterti in una situazione in cui puoi addormentarti.

Sei curioso? Il sistema per dormire più sicuro? Leggi di più ehS. È un sito comune per gli insegnanti in Il sistema per dormire più sicuro Nel mondo. Vuoi provare uno degli esercizi di presa della mano sopra? uno sguardo oralui è.

Mi chiamo Eva Damkjær, puoi leggere di più su di me sul mio sito web.
Grazie per aver appena letto! Dormito bene!

Maggiori informazioni sul sonno tramite il tag: https://4health.se/tag/somn