TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

AMD spinge Nvidia per i pericolosi connettori 12VHPWR

Le ultime settimane sono state segnate dal disastro del connettore, poiché la grande scommessa di Nvidia sul nuovo standard 12VHPWR è apparsa alle giunture dopo che gli utenti hanno sperimentato risultati di fumo e fusione. Finora, né Nvidia né il gruppo di interesse dietro lo standard hanno commentato cosa c’è dietro, ma tra coloro che hanno studiato l’argomento da soli, una combinazione di gestione degli errori e un design con margini di errore ristretti è a portata di mano.

► AMD fonde 12VHPWR con Radeon RX 7000

Già quando i problemi si sono rivelati, AMD ha colto l’occasione per riferire che si è completamente rotto. Invece, il team rosso ha scelto di continuare a lavorare sul classico connettore a 8 pin in un doppio array, quindi la serie Radeon RX 7000 non è dotata di un nuovo 12VHPWR. Ora si adatta al direttore del marketing di AMD i giochiSasa Marinkovic, per indossare stivali invernali e tirarli nella direzione generale di Nvidia.

In un post su Twitter, il responsabile marketing condivide gli auguri di Natale e invita gli utenti a “prendersi cura” durante le festività. Rimani al sicuro). Non è necessaria alcuna ricerca avanzata tra le righe per interpretare il messaggio, che è accompagnato nientemeno che da un’immagine di una delle nuove schede grafiche dell’azienda ritagliata esattamente sui due connettori a otto pin.

Non è il primo pin di AMD collegato al nuovo connettore. Durante la presentazione della serie Radeon RX 7000, il CEO di AMD Scott Herkelman ha fatto un cavillo sull’aggiornabilità, dicendo specificamente agli utenti di “evitare nuovi adattatori di alimentazione”. Resta da vedere se questo sia stato effettivamente un enorme vantaggio o se AMD abbia semplicemente avuto un sacco di vin brulè il 13 dicembre, quando la serie Radeon RX 7000 è uscita insieme a lucciole, ragazzi e stelle.

READ  Diversi problemi segnalati su Nothing Phone 1